alimenti vegetali autunno

Ecco 5 alimenti vegetali meravigliosi per prepararsi all’autunno

Quali sono gli alimenti vegetali per l'autunno? In questo articolo scoprirai cosa portare in tavola per preparare l'organismo alla nuova stagione in arrivo.

Settembre: l’autunno è alle porte, l’aria comincia a farsi frizzantina ed è il momento ideale per cominciare ad ottimizzare l’alimentazione per sostenere il sistema immunitario e prevenire le malattie stagionali. Durante questa stagione di transizione, il corpo ha bisogno di nutrienti specifici per affrontare i cambiamenti climatici e lo “stress da rientro”. Ecco una guida agli alimenti vegetali migliori per prepararsi all’autunno e mantenere la salute e il benessere.

Frutta e verdura di stagione

Madre natura ci ha già pensato per noi: la frutta e la verdura della stagione autunnale è particolarmente energetica e ricca di nutrienti amici del sistema immunitario. Mele, pere, uva, zucche, cavoli, broccoli, carote e barbabietole sono solo alcuni degli alimenti di stagione che dovrebbero trovare spazio nel nostro piatto. Questi alimenti sono ricchi di vitamine, minerali e antiossidanti, fondamentali per sostenere il sistema immunitario e proteggerci dai malanni tipici di questa stagione. 

Agrumi

alimenti vegetali autunno

Gli agrumi, come arance, mandarini e pompelmi, sono particolarmente importanti durante l’autunno poiché sono una fonte eccellente di vitamina C. Questo potente antiossidante è essenziale per rafforzare le difese del nostro organismo e combattere i raffreddori e l’influenza che tendono a diffondersi in questa stagione.

Inoltre, la Vitamina C ha un effetto leggermente stimolante: fornisce una carica di energia immediata vagamente paragonabile al caffè ed è ideale per far fronte agli impegni del nuovo anno solare senza farsi abbattere dallo stress da rientro.

Zuppe e minestre

Con il rinfrescarsi delle temperature, le zuppe e le minestre diventano una scelta ideale per fornire al nostro corpo calore e comfort. Secondo L’Ayurveda, le temperature fredde possono causare tensione e contrazione nei muscoli e nei vasi sanguigni, riducendo il flusso sanguigno verso gli organi interni. I cibi caldi aiutano a mantenere il corpo al caldo e a rilassare i muscoli, favorendo una migliore circolazione sanguigna e promuovendo il benessere generale.

Le zuppe sono un ottimo modo per portare in tavola alimenti ricchi di sali minerali e vitamine. Sono particolarmente sazianti, grazie al contenuto di acqua e fibre e permettono di “disintossicarsi” dagli eventuali aperitivi extra della stagione estiva appena conclusa.

Noci e semi

alimenti vegetali autunno

Le noci, le mandorle, i semi di zucca e di girasole sono cibi perfetti per l’autunno. Sono ricchi di acidi grassi omega-3, vitamina E e minerali come lo zinco, che aiutano a sostenere il sistema immunitario e mantenere la pelle idratata e protetta quando il vento e il freddo cominciano a farsi sentire.

Patate e tuberi

Patate, patate dolci, rape, ravanelli e topinambur sono alcuni degli esempi di radici e tuberi che fanno la loro comparsa in autunno. Questi cibi sono ricchi di fibre, vitamine e minerali, ma anche selenio, un potente antiossidante che ci difende dall’invecchiamento e dagli stress della stagione invernale. Le patate e i tuberi sono alimenti particolarmente ricchi di amido: il nostro corpo ha una tendenza naturale a desiderare cibi più ricchi di carboidrati durante i mesi più freddi, in quanto forniscono energia e aiutano a mantenere la temperatura corporea.

Leggi anche: Primi vegan: 5 ricette con verdure per fare un figurone

Scegli i prodotti certificati VEGANOK e sostieni così la libera informazione!


Solo con la partecipazione di tutti potremo fare la differenza per la salvaguardia del pianeta.

Scarica gratuitamente il nostro magazine

Leggi altri articoli