come cucinare il seitan

Come cucinare il seitan: le ricette da provare subito

Nella vasta gamma di sostituti vegetali della carne, il seitan ha un ruolo importante, ma troppo spesso dimenticato: se non lo conosci e vorresti provarlo, in questo articolo ti spieghiamo come cucinarlo!

Il seitan è un alimento vegetale altamente proteico, ricavato dal glutine del frumento – e per questo non adatto alle persone con allergie o intolleranze a questa proteina – molto usato all’interno di una alimentazione plant-based o flexitariana. La sua consistenza e il suo sapore consentono di utilizzarlo in tante preparazioni diverse, come sostituto della carne: in questa guida scopriremo come cucinare il seitan e troverai alcune imperdibili ricette vegane, perfette per portare in tavola piatti saporiti e 100% vegetali. Ma prima..

Seitan: dove acquistarlo?

Il seitan è uno degli alimenti pronti vegetali più diffusi, ed è reperibile con estrema facilità: lo trovi nel banco frigo dei supermercati o dei negozi di alimentazione naturale, ma se preferisci puoi comprarlo facilmente anche online.

Come cucinare il seitan? Al posto della carne, come secondo

Per il suo aspetto e per la sua consistenza, il seitan si presta perfettamente a sostituire la carne in molte preparazioni diverse. Le più semplici prevedono di utilizzarlo tagliato a fette al posto della carne, in qualsiasi ricetta: alla “pizzaiola”, al limone, con i funghi, e in qualsiasi modo ti suggerisca la fantasia. 

Il seitan, però, è ideale anche per preparare spezzatini vegan da accompagnare con verdure o patate.Qualche idea? Ecco alcune ricette tratte da VeganBlog.it:

Come condimento per la pasta

La pasta, si sa, piace veramente a tutti e per preparare dei condimenti originali e gustosi si può ricorrere anche al seitan: frullato o tritato finemente al coltello, diventa il protagonista di ragù strepitosi. Ideali per condire la pasta (anche al forno), ma anche per preparare le tue lasagne vegan preferite.

come cucinare il seitan

Qui qualche ricetta da provare:

Come ingrediente dei ripieni

Nelle verdure, nelle torte salate, nei ravioli o all’interno di polpettoni e arrosti: il seitan si presta a diventare il ripieno perfetto per le tue ricette. Provalo insieme alle tue spezie e aromi preferiti, per stupire gli ospiti o per un pranzo della domenica davvero insuperabile.

Ecco qualche idea:

Come base per polpette, salsicce e hamburger

Potendolo tritare, il seitan si presta diventare la base per preparare secondi piatti sfiziosi sotto forma di polpette, burger e simili. Accompagnato con un piatto di verdure di stagione, diventa il “salva cena” per eccellenza!

come cucinare il seitan

Qui qualche ricetta:

E se avessi voglia di altre ricette a base di seitan (e non solo), cerca su VeganBlog: migliaia di ricette vegan tra antipasti, primi, secondi e dolci ti aspettano!

Leggi anche: Aquafaba: il sostituto vegetale delle uova che non ti aspetti

Scegli i prodotti certificati VEGANOK e sostieni così la libera informazione!


Solo con la partecipazione di tutti potremo fare la differenza per la salvaguardia del pianeta.

Scarica gratuitamente il nostro magazine

Leggi altri articoli