djokovic

Djokovic: rimonta epica su Alcaraz. 4° Masters 1000 del 2023 per il campione vegan

Sembrava finita per Djokovic a Cincinnati, poi arriva una rimonta clamorosa sul numero 1 del Ranking Alcaraz. La leggenda di Nole è infinita.

Dopo esser entrato nella storia per aver vinto il 23° slam con il trionfo al Roland Garros, Novak Djokovic si rende protagonista di un’altra impresa vincendo – ribaltando un match che sembrava compromesso – a Cincinnati contro lo spagnolo Carlos Alcaraz, attuale numero uno al mondo. Una gara epica, che i fan del tennis ricorderanno a lungo e che dimostra come Djokovic, anche grazie alla sua alimentazione plant-based, sia il più grande tennista di sempre, anche a 36 anni.

Il match: Alcaraz sembra avere la vittoria in mano, poi Djokovic rimonta

Al secondo set, ormai la vittoria di Alcaraz sembrava cosa fatta: lo spagnolo era avanti su Djokovic per 7-5 4-2, con il campione serbo in evidente difficoltà. Ma come sempre, quando si ha di fronte Djokovic, le cose possono cambiare da un momento all’altro. Alcaraz si distrae e Nole recupera furbamente in un game. Da 4-2, si passa a 7-6 per Djokovic e si dà inizio ad un duello epico durante tutto il terzo set.

Una battaglia incredibile, da cui il tennista serbo emerge vincitore in 3 ore e 48 minuti, con il punteggio finale di 5-7 per Alcaraz, poi due 7-6 consecutivi per Djokovic, che così vince il suo 39esimo Masters 1000 in carriera, il terzo a Cincinnati, il quarto nel 2023. Una vittoria che sa anche di vendetta, visto che proprio Alcaraz aveva sconfitto Djokovic a Wimbledon lo scorso luglio.

La longevità (plant-based) di una leggenda

Se è innegabile che Alcaraz sia già un tennista fortissimo nonostante la giovane età, ci preme sottolineare quanto la carriera di Djokovic, ormai 36 anni, sembri ancora lontana dal tramonto. Una longevità sportiva che, oltre alle doti sportive del sebo, lo stesso tennista attribuisce alla dieta plant-based che segue da tempo (sebbene non abbia mai voluto sbilanciarsi troppo e definirsi vegan).

Chi meglio del record-man assoluto del tennis mondiale per smontare, match epico dopo match epico, qualsiasi pregiudizio legato allo stile di vita animal-free applicato agli sportivi agonistici?

Scegli i prodotti certificati VEGANOK e sostieni così la libera informazione!


Solo con la partecipazione di tutti potremo fare la differenza per la salvaguardia del pianeta.

Scarica gratuitamente il nostro magazine

Leggi altri articoli