nba fast food

Un’ex stella dell’NBA apre insieme ad un socio un fast food vegan a Los Angeles

John Salley, ex stella dell'NBA, sta per aprire Mother Plucker, nuovo fast food vegan in cui si servirà "finto pollo" a prezzi imbattibili.

Anche una ex leggenda del basket americano, John Salley, prende parte alla rivoluzione plant-based: la stella dell’NBA ha infatti deciso di diventare co-proprietario di una nuova catena di fast food vegan che vedrà la luce il prossimo weekend a Los Angeles. Parliamo di Mother Plucker, un nuovo store che punta a rendere il cibo plant-based più accessibile per chiunque, facendo concorrenza al classico fast food americano con prodotti di origine animale. Un progetto che nasce in California ma che ha l’intenzione di espandersi velocemente, per risparmiare sempre più vite animali.

La nascita di Mother Plucker

Mother Plucker – gioco di parole che lega le piume dei polli risparmiati grazie all’alternativa vegan offerta nel locale e un insulto molto diffuso in lingua inglese – è in realtà il rebranding di un altro locale vegan nato a Los Angeles 4 anni fa, l’Honeybee Burger. Sviluppato a partire da un’idea di Adam Weiss, il locale però aveva bisogno di un restyling e una proposta culinaria aggiornata.

Da qui l’idea di discostarsi dagli hamburger e puntare sul “finto pollo”, con un nuovo brand e una nuova identità. L’obiettivo però è lo stesso: risparmiare vite animali servendo cibo vegan irresistibile e a prezzi imbattibili. L’apertura del locale è fissata per sabato 15 aprile, anche se lo scorso 1° aprile c’è stata una prima inaugurazione-evento.

Il menu del fast food approvato da un ex stella dell’NBA

Grazie ad una partnership con Tindle, brand che produce prodotti vegetali alternative alla carne, Mother Plucker offrirà nel proprio menu alette, nugget e altri tipici piatti da fast food in modo interamente vegetale, insieme a patatine, insalate e salse varie. Inoltre, il locale offrirà anche frullati milk-free con moltissimi gusti.

Un menu studiato per rispondere a una sempre crescente domanda di alimenti vegetali e che per l’inaugurazione, sarà presentato proprio dall’ex stella dell’NBA, John Salley, che sarà a disposizione dei clienti per tutta la giornata di sabato per far degustare un mini pasto gratuito. Salley ha scelto di diventare co-proprietario di Mother Plucker dopo esser stato cliente abituale di Honeybee Burger per anni: Weiss un giorno gli ha proposto di aprire un nuovo fast food vegan e lui non se l’è fatto ripetere due volte.

Scegli i prodotti certificati VEGANOK e sostieni così la libera informazione!


Solo con la partecipazione di tutti potremo fare la differenza per la salvaguardia del pianeta.

Scarica gratuitamente il nostro magazine

Leggi altri articoli