Host 2019: il prodotto di successo è vegan

HostMilano è fiera che si tiene ogni due anni dedicata al mondo della ristorazione, dell’accoglienza e dell'Ho.re.ca. Giunta alla 41esima edizione, è uno degli eventi di riferimento che vede come protagonisti, visitatori e aziende. Il mondo vegan è stato rappresentato dalle migliori realtà italiane operanti nel settore.

Host è una piattaforma dalla quale osservare da vicino le ultime tecnologie e innovazioni di prodotto, le tendenze e i trend di un mondo in continua evoluzione, dal bar alla pasticceria, dalla ristorazione al gelato.

I numeri della manifestazione 2019

Quest’anno sono state 1.653 le aziende presenti di cui 949 italiane (il 57,41 % sul totale) e 704 internazionali (42,59 %): in totale, sono stati 50 i paesi rappresentati alla manifestazione. Tra questi, incrementa del 7% la propria presenza l’altro grande esportatore europeo del settore con l’Italia, la Germania, ma da segnalare c’è anche la crescita a doppia cifra degli Stati Uniti (+20%), anche grazie alla conferma del prestigioso endorsement da parte dello US Commercial Service, il servizio del commercio estero dello US Department of Commerce rilasciato a un numero ristretto di manifestazioni internazionali. In aumento anche le aziende provenienti da Belgio (+20%), Grecia (+23%) e Regno Unito (+12%). In termini assoluti, i 10 mercati top per presenze sono Germania, Spagna, Francia, USA, Turchia, Regno Unito, Paesi Bassi, Grecia, Svizzera e Portogallo. Tra le new entry spiccano Albania, Argentina, Colombia, Lettonia e Libano.

Il gelato e la pasticceria: l’innovazione è vegan.

Il gelato e tutto il suo mondo (dai prodotti semilavorati alle macchine, dagli arredamenti ai banchi refrigerati di ultima generazione) sono al centro di un’evoluzione che non conosce soste, tra nuove tendenze e nuove tecnologie d’avanguardia. Molte, le aziende che hanno esposto e presentato prodotti 100% vegetali.

Pierpaolo Colombo direttore generale di Babbi

Babbi è un’azienda che da anni lavora alla produzione di coni, cialde e semilavorati per gelatieri. Il direttore generale Pierpaolo Colombo ci dice:

“Praticamente tutti i coni di nostra produzione sono vegan e conformi allo standard VEGANOK: abbiamo compiuto questo passaggio dal cono tradizionale a quello vegetale con molto impegno. Non è stata una scelta banale. Per quanto riguarda l’andamento del prodotto vegetale, posso dire che siamo molto contenti. Il mercato in questo momento è molto attento alle esigenze alimentari del consumatore: gluten free e vegan sono in consolidamento. Il vegan in particolare è percepito come sinonimo di prodotto pulito e salutare e queste sono ottime leve.”

Manager Fabbri

Fabbri dal 1905 produce ingredienti per pasticceria e per gelateria, sciroppi alla frutta e Amarena.  Ci dice Carlotta Fabbri in foto:

“La direzione che il mercato sta prendendo è il free from e noi ci crediamo da sempre. La nostra spinta non è tanto il prodotto etico ma l’attenzione al prodotto adatto agli intolleranti, l’aspetto salutistico è molto importante sia lato consumatore che lato produzione. In questa edizione di Host siamo lieti di aver vinto il premio Smart Label con un prodotto 100% vegetale a base di aloe con menzione speciale di Iginio Massari. Il marchio VEGANOK per noi è molto importante specialmente per l’export dei nostri prodotto: negli Stati Uniti è senz’altro un plus perché si tratta di una certificazione che garantisce delle caratteristiche del prodotto.”

Luca Gregorio Niccoli Mec 3

Mec3 è leader nella produzione di ingredienti per il gelato artigianale e la pasticceria. Ci dice Luca Gregorio Niccoli Mec 3, product specialist dell’azienda:

“Il prodotto vincente è quello senza emulsionanti, senza aromi: totalmente naturale. Puntiamo alla clean label come sinonimo di trasparenza e qualità. Stiamo sviluppando diverse linee di prodotto 100% vegetali con questa filosofia di base. I prodotti VEGANOK in produzione sono molto apprezzati e ne siamo molto felici.”

Presente in questa edizione 2019 di Host anche l’azienda Rubicone, da anni nel settore della produzione e distribuzione di prodotti per gelateria, basi per gelato e semilavorati. Il loro prodotto vegetale più apprezzato e particolare è il Black Hawaii in foto fatto con fave di cacao, acqua di cocco, carbone vegetale. Si tratta di un prodotto conforme allo standard VEGANOK senza glutine, con fibre prebiotiche e, come indicato dall’azienda, con “benefico effetto detox”.

 

Scegli i prodotti certificati VEGANOK e sostieni così la libera informazione!


Solo con la partecipazione di tutti potremo fare la differenza per la salvaguardia del pianeta.

Scarica gratuitamente il nostro magazine

Leggi altri articoli