James Cameron nuova parola

Il regista James Cameron crea la parola “futurevore” per definire la scelta vegan: “È l’alimentazione del futuro, per tutti”

James Cameron racconta: "Ho pensato a una nuova parola, "futurivore", perché noi vegani stiamo mangiando nel modo in cui le persone mangeranno in futuro. Semplicemente, abbiamo iniziato a farlo prima".

Volendo provare a tradurla, suonerebbe come “futurivori” ed è la parola che il regista James Cameron ha inventato e scelto di usare per parlare dei vegani: questo perché si tratta dello stile alimentare (e di vita) che dovremo scegliere nel prossimo futuro per noi stessi, gli animali e il Pianeta. Il regista, vegano da 10 anni, è ovviamente un convinto sostenitore della svolta in chiave plant-based e pensa che futurevore sia la parola che meglio descrive questa necessità, ma anche la strada che in qualche modo è già stata segnata.

In un’intervista recente a GQ, Cameron ha dichiarato: “Cercavo una parola che contenesse tutte le connotazioni positive della scelta vegan, e ho pensato a “futurivore”. Noi vegani stiamo mangiando nel modo in cui le persone mangeranno in futuro. Semplicemente, abbiamo iniziato a farlo prima“. E senza dubbio il regista ha iniziato diverso tempo fa la sua strada verso il cambiamento, rilasciando negli anni diverse dichiarazioni sull’importanza di abbracciare uno stile di vita vegan, ma anche e soprattutto lavorando attivamente per contribuire alla sua diffusione attraverso il suo impegno di regista.

Sono diversi, infatti, i documentari che Cameron ha diretto e che hanno come fulcro il passaggio a un’alimentazione plant-based: tra questi ricordiamo “The Game Changers“, docu-film che illustra in maniera chiara e semplice perché l’alimentazione vegetale possa coincidere anche con la performance di atletprofessionisti. Inoltre, Cameron è apparso accanto all’attore Samuel L. Jackson in “Eating You Alive, un documentario che si concentra sugli effetti negativi sulla salute del consumo di prodotti di origine animale. E parlando della sua esperienza da vegano, ha detto: Lo sono da 10 anni, al 100%, e che io sappia nemmeno una molecola di cibo di origine animale è mai più entrata nel mio organismo. E sono più sano di quanto non sia mai stato in tutta la mia vita.”

Leggi anche: Libri, documentari e serie tv vegan da recuperare assolutamente

Scegli i prodotti certificati VEGANOK e sostieni così la libera informazione!


Solo con la partecipazione di tutti potremo fare la differenza per la salvaguardia del pianeta.

Scarica gratuitamente il nostro magazine

Leggi altri articoli