NATUREAT: è online il nuovo numero

La rivista digitale Natureat accreditata VEGANOK, è online con il terzo numero. Una rassegna sulle ultime novità dal mondo vegan, interviste, molte ricette proposte dai migliori chef vegan italiani e approfondimenti di carattere scientifico su salute e benessere. Come in ogni numero, è presente anche l’articolo dell’Osservatorio VEGANOK, questa volta con un’analisi sulla questione dello sterminio delle api e degli impollinatori.

“Il nuovo numero di Natureat vuole assecondare la bella stagione e arricchirla con gustosi piatti e informazioni utili sul mondo vegan. Leggendolo, troverete più di 35 ricette ricette preparate dai numerosi chef professionisti che hanno collaborato al numero, molti consigli interessanti e idee per vivere una Primavera in totale serenità e pace con se stessi. Tra i tanti articoli, per esempio, ce n’è uno dedicato ai picnic: una delle cose più belle da fare, con l’arrivo delle calde temperature. Ovviamente, non manca una sezione dedicata alle donne, che ha lo scopo di accompagnarle nei periodi più delicati della loro quotidianità e di aiutarle a rifiorire insieme alla Natura: infatti, si parla anche di sintomi premestruali e cura della pelle. Questo (e molto altro) è racchiuso in un file digitale, che può essere facilmente scaricato e consultato in qualsiasi momento della giornata, anche offline, per avere sempre a portata di mano tutte le informazioni utili per vivere al meglio questa Primavera. Non perdetevelo!”

commenta Patrizia Saccente fondatrice del progetto editoriale.

Come Osservatorio VEGANOK in questo numero, proponiamo una riflessione dal titolo: “Impollinatori robotici e api guidate a distanza tra distopia e realtà“. Una analisi dei più recenti studi in tema di inquinamento ambientale e della gravissima questione dello sterminio delle api. I pesticidi stanno riducendo drasticamente la popolazione delle api in tutto il mondo. Nonostante le evidenze scientifiche che dimostrano la pericolosità di questi veleni, il processo di conversione verso metodi più sostenibili è lento. Nel frattempo, laboratori di fama internazionale sperimentano la possibilità di usare impollinatori robotici.

E poi ancora molti altri contenuti di interesse:

Oltre alle moltissime ricette dal pic nic perfetto fino a preparazioni carpotecniche fruttariane, approfondimenti sui temi del digiuno secco, delle proteine, degli alimenti migliori per riposare bene e molto altro.

Imperdibili i menù e le ricette a cura di Chef di fama nazionale: Enza Arena, Stefania Bertolini, Giulia Giunta, Aniello Giordano, Ilaria Cravero e Felicia Sguazzi e non da ultimo, le splendide creazioni di Patrizia Saccente, fondatrice della rivista.

Questo numero è davvero speciale, non bisogna assolutamente perderselo!” conclude Patrizia Saccente.

Per acquistare il magazine: https://www.natureatblog.com/magazine-area-download/

 

Scegli i prodotti certificati VEGANOK e sostieni così la libera informazione!


Solo con la partecipazione di tutti potremo fare la differenza per la salvaguardia del pianeta.

Scarica gratuitamente il nostro magazine

Leggi altri articoli