Panini vegani

Piadine, focacce e panini vegani da urlo: 6 idee per farcirli in modo creativo

Pensi che essere vegan ti impedisca di creare delle farce gustose? Ecco alcune idee per condire e farcire panini vegani, focacce e pizze che ti stupiranno!

Oggi parliamo del Comfort food per eccellenza: piadine, focacce e pizze sono la soluzione ideale per un pranzo o una cena veloce senza alcun compromesso sul gusto. E se pensi che essere vegan ti impedisca in qualche modo di creare delle farce così gustose da fare il bis, allora ancora non hai letto di queste idee per condire e farcire panini vegani, piadine o rendere la tua pizza deliziosa. 

  • Piadina con patè di olive, tofu marinato al basilico, pomodorini secchi
    Una piadina diversa dal solito e dai profumi liguri. Il patè di olive si unisce perfettamente al sapore dolciastro dei pomodorini secchi e a quello del tofu al basilico. Per marinarlo, aggiungi una ciotola uno/due cucchiai di salsa di soia, un goccio di sciroppo d’acero e alcune foglie di basilico fresco.
  • Panino rustico con melanzane glassate, salsa tahina, granella di pistacchi e cipolla caramellata
    Un panino di una goduria unica: spalma una bella cucchiaiata di salsa tahina sulla metà di un panino rustico. Su di esso adagia delle melanzane glassate (da preparare al forno, marinandole prima con salsa di soia, olio, menta, sale e pepe), granella di pistacchi e cipolla caramellata. Gourmet!
  • Pizza con salsa di pomodorini datterini gialli, olive taggiasche, nocciole
    Per una pizza Marinara diversa dal solo, crea una salsa coi pomodori datterini gialli, che stenderai sulla base della tua pizza o focaccia. Sopra, puoi cominciare a spargere un po’ di olive taggiasche e nocciole sbriciolate.
  • Sfilatino con salsa ai peperoni, tempeh croccante e zucchine al forno al limone
    Comincia cuocendo al forno i peperoni, quindi sbucciali e frullali insieme a un po’ di sale, olio, pepe e una spolverata di lievito alimentare. Stendi la crema che hai ottenuto sul tuo sfilatino, quindi adagia sopra del tempeh croccante che puoi rosolare in padella con un po’ di olio e delle zucchine cotte al forno, condite previa cottura con olio, sale, erba cipollina e una spruzzata di limone.
  • Puccia con hummus, seitan a dadini, rucola, ratatouille al forno veloce
    Per gli amanti della puccia, ecco una proposta imperdibile. Prepara o acquista il tuo hummus preferito, con cui farcirai la puccia insieme alla rucola e una ratatouille veloce fatta in forno con patate a dadini, zucchine, melanzane, pomodorini e olive. Per un tocco delizioso, salta a dadini del seitan in un soffritto veloce e un goccio di salsa di soia.
  • Pinsa con pesto vegan dopo cottura, patate al forno, spinaci piccanti
    E chiudiamo in bellezza con una pinsa irresistibile. Realizza un pesto di basilico vegan (basta togliere il grana alla ricetta originale), stendilo sulla pinsa dopo averla scaldata, poi aggiungi sopra delle patate al forno, degli spinaci piccanti (si fanno in pochi minuti con olio e peperoncino in padella).

Leggi anche: Primi vegan: 5 ricette con verdure per fare un figurone

Scegli i prodotti certificati VEGANOK e sostieni così la libera informazione!


Solo con la partecipazione di tutti potremo fare la differenza per la salvaguardia del pianeta.

Scarica gratuitamente il nostro magazine

Leggi altri articoli