Quality Award 2021: tra i vincitori, per il secondo anno consecutivo, aziende certificate VEGANOK

Il premio dei consumatori che riconoscono la qualità di un prodotto: tra i 60 vincitori del Quality Award 2021, nella categoria food, ci sono aziende che hanno aderito allo standard VEGANOK con i propri prodotti.

Sono stati svelati in questi giorni i vincitori del premio Quality Award 2021, l’unico premio di qualità in Italia che coinvolge prodotti dei settori food, non food e pet premiati direttamente dai consumatori. Tra le 60 referenze ad essersi aggiudicate il riconoscimento, anche prodotti di aziende che hanno scelto il marchio di garanzia VEGANOK. Il logo Quality Award è di proprietà della Marketing Consulting, azienda con una vasta esperienza in analisi di laboratorio con i consumatori, sia a livello nazionale che internazionale. Un riconoscimento d’eccezione per il quale, a partire dal 25 dicembre e per un mese, andranno in onda in TV – su Real Time e Sky Tg 24 – anche gli spot pubblicitari.

Per potersi aggiudicare il riconoscimento – che dà diritto alle aziende vincitrici di riportare il logo Quality Award in etichetta per un anno – il prodotto deve essere valutato di ottima qualità da 300 consumatori in target. Questo significa che i consumatori sono reclutati direttamente dai laboratori specializzati in analisi sensoriale, dislocati sul territorio italiano, per rappresentare tutte quelle persone che un domani potrebbero davvero acquistare la tipologia di prodotto in test. Fondamentale è che le persone coinvolte risultino consumatori abituali di quella tipologia di prodotto, in modo che possano esprimere correttamente un giudizio utilizzando come metro di paragone la propria esperienza di consumo. Tutte le valutazioni avvengono in modalità definita blind test, senza cioè che sia mostrata ai tester la marca di appartenenza dei prodotti, così che il giudizio non possa essere influenzato dal brand.

I consumatori scelgono le alternative plant-based

Ciascun consumatore esprime quindi un giudizio di soddisfazione, in base al quale si valutano aspetti come etichetta ingredienti, gradimento globale, sapore, aspetto, consistenza, odore (in una scala da 0 a 10, il giudizio per ogni categoria deve essere pari o superiore a 7). I prodotti sottoposti al test potranno ottenere il riconoscimento solo se il gradimento complessivo medio sarà pari o superiore a 7, e solo se almeno il 70% dei consumatori si dichiarerebbe favorevole all’acquisto.

Come Osservatorio vogliamo sottolineare un fenomeno molto importante, che rispecchia i trend di consumo dell’ultimo periodo: tra i prodotti premiati spiccano anche analoghi della carne e del formaggio, in un chiaro segnale di come questi prodotti rappresentino ormai il “new normal” e siano sempre più apprezzati anche da consumatori non necessariamente vegetariani o vegani. Le abitudini dei consumatori stanno cambiando in favore di prodotti 100% vegetali sostitutivi di quelli di origine animale, perché considerati più sani e più sostenibili a livello ambientale. La presenza di queste referenze tra i vincitori di un riconoscimento come il Quality Award, che ha un’enorme risonanza mediatica, ci parla di un mercato in evoluzione, all’interno del quale le referenze plant-based si collocano ormai perfettamente accanto ai prodotti della tradizione.

Leggi anche: Spesa: nel carrello degli italiani sempre più prodotti vegani e vegetariani

Quality Award 2021: la qualità certificata VEGANOK

Tra le numerose aziende che hanno ottenuto il riconoscimento, non mancano realtà che abbiano aderito con i propri prodotti allo standard VEGANOK, che garantisce ai consumatori l’assenza di qualsiasi derivato animale tra gli ingredienti e nel packaging, oltre che il rispetto di standard etici e qualitativi minimi.

Tra queste, per il secondo anno consecutivo, troviamo:

  • Food Evolution, marchio creato dall’azienda italiana Joy Food Srl, che produce una gamma di prodotti analoghi della carne conformi allo standard VEGETALOK. Anche quest’anno tutte e tre le referenze dell’azienda, ormai entrate nella GDO, hanno ottenuto il premio Quality Arward.
  • Eridania, azienda storica che produce e commercia zucchero e dolcificanti e che ha scelto di aderire al nostro standard per i suoi prodotti nella linea bio;
  • Le conserve della nonna, vincitore del premio con confetture, conserve e passate, alcune delle quali aderiscono al nostro standard etico.

 

Il fatto di aver ricevuto questo premio è per noi motivo di grande piacere – dichiara Alberto Musacchio, fondatore del marchio Food Evolution – Da sei anni lavoriamo al progetto di immettere analoghi della carne in versione 100% vegetale sul mercato italiano, anche se portare avanti un’impresa che produca prodotti vegani in Italia non è cosa facile. È un bene che i consumatori riconoscano, proprio sulla base anche di premi come il Quality Award, quando un prodotto è il frutto di un lavoro di qualità e, nel nostro caso, di molta esperienza nel produrre prodotti vegetariani e vegani.”

Leggi anche:

Passata di pomodoro: Le Conserve della Nonna sceglie VEGANOK

Innovazione vegetale: lo spot Food Evolution augura per Natale una “rivoluzione pacifica”

Scegli i prodotti certificati VEGANOK e sostieni così la libera informazione!


Solo con la partecipazione di tutti potremo fare la differenza per la salvaguardia del pianeta.

Scarica gratuitamente il nostro magazine

Leggi altri articoli