“Vegan meal”: la raccolta firme europea verso un futuro vegano

Con l’iniziativa ‘Vegan meal’, la raccolta firme sta mobilitando i cittadini europei per garantire opzioni vegane in ogni angolo d’Europa, sottolineando l’importanza di una scelta alimentare consapevole.

“Vegan meal” è un’iniziativa di raccolta firme che arriva dal cuore dell’Europa. Una proposta ambiziosa e significativa che chiede l’introduzione di un’alternativa vegana in tutti i luoghi pubblici e privati che offrono alimenti e bevande.

Un movimento nato dalla passione

Questa campagna, promossa dai cittadini europei, ha un obiettivo chiaro: garantire l’accessibilità ai pasti vegani in ogni circostanza, rappresentando un simbolo tangibile della crescente richiesta di opzioni alimentari sostenibili e etiche. È una risposta diretta alle esigenze di coloro che hanno adottato uno stile di vita vegano, di chi lo sta considerando e di chi vuole combattere i cambiamenti climatici attraverso le proprie scelte alimentari.

Perché è importante?

La proposta va ben oltre la mera disponibilità di un’alternativa alimentare. È una dichiarazione sull’importanza di riconoscere il diritto di tutti a un’alternativa vegana e sul ruolo centrale che le scelte alimentari hanno nell’affrontare sfide globali come i cambiamenti climatici, la deforestazione e la perdita di biodiversità. Un altro aspetto chiave riguarda la sensibilità verso chi segue un regime vegano. L’iniziativa propone che gli alimenti vegani siano conservati separatamente, rispettando le scelte e le sensibilità di coloro che si oppongono all’utilizzo di prodotti di origine animale.

La sostenibilità al centro

Con la crescente preoccupazione per la crisi climatica, diventa evidente che ogni azione conta. Questa iniziativa sottolinea come una dieta a base vegetale possa contribuire notevolmente a un’Europa più sostenibile. Si tratta non solo di rispettare gli animali, ma anche di abbracciare attività produttive meno inquinanti, proteggere la biodiversità e sostenere una transizione verso un futuro più verde.

Cosa puoi fare?

La scadenza per la raccolta delle firme è fissata per il 5 aprile 2024. Ogni firma rappresenta un passo avanti verso un cambiamento tangibile in Europa, sostenendo l’adozione di una normativa UE che potrebbe avere impatti duraturi sul nostro ambiente, sulla società e sull’economia.

Quali sono i punti principali della campagna?

Accessibilità universale: un pasto vegano dovrebbe essere sempre disponibile ovunque, soddisfacendo le esigenze di vegani, aspiranti vegani, e chiunque desideri un’opzione più sostenibile.

Conservazione distinta: gli alimenti vegani dovrebbero essere conservati separatamente dagli alimenti di origine animale, rispettando così le convinzioni e le sensibilità di chi ha scelto un regime alimentare privo di prodotti animali.

Sostenibilità al primo posto: sottolineare l’importanza di una dieta vegana nel contrastare i cambiamenti climatici, ridurre lo sfruttamento animale e promuovere un uso più efficiente delle risorse.

Educazione e consapevolezza: promuovere la conoscenza del veganismo attraverso informazioni, corsi, ricette e ricerche. Fornire una visione chiara di come una dieta vegana possa contribuire a un futuro migliore per l’umanità, gli animali e il nostro pianeta.

Rispetto per tutti gli esseri viventi: sottolineare l’importanza di trattare ogni creatura con gentilezza e compassione, evitando lo sfruttamento e la crudeltà.

Politiche alimentari proattive: incoraggiare le politiche governative che abbassano i prezzi di frutta e verdura, supportano la transizione verso un’alimentazione vegana e aumentano la consapevolezza su tematiche ambientali cruciali come il cambiamento climatico, la perdita di biodiversità e l’inquinamento delle acque.

Queste richieste, che si focalizzano su aspetti sia pratici che etici, riflettono la crescente richiesta dei cittadini di un approccio più consapevole e sostenibile all’alimentazione in Europa. L’opportunità di sostenere e promuovere questa iniziativa rappresenta un appello alla collettività. La nostra scelta di cibo ha il potere di plasmare il futuro, e questa potrebbe essere l’iniziativa che ci guiderà verso una direzione più verde e giusta.

Puoi firmare e informarti qui:

Campagna Vegan Meal

Per firmare: firma qui

 

Leggi anche: L’attività umana responsabile della scomparsa di 73 generi di animali in soli 5 secoli 

Scegli i prodotti certificati VEGANOK e sostieni così la libera informazione!


Solo con la partecipazione di tutti potremo fare la differenza per la salvaguardia del pianeta.

Scarica gratuitamente il nostro magazine

Leggi altri articoli