Ricette vegane zucca

Ricette vegan con la zucca: 5 idee da non perdere

Oggi ti proponiamo una guida che ha per protagonista l'ortaggio simbolo dell'autunno: scoprirai 5 ricette vegane con la zucca da non perdere!

C’è forse un vegetale più rappresentativo di una stagione se non la zucca? Emblema dell’autunno e – specie oltreoceano – di Halloween, la zucca è un vegetale tanto versatile quanto variegato: con questo termine si indicano infatti diverse piante della famiglia delle Cucurbitaceae, diverse per forma, consistenza e sapore l’una e dall’altra.  Ecco alcune ricette vegane con la zucca per portare in tavola questo ortaggio in modo fantasioso e irresistibile.

Con il suo colore arancione caldo e accogliente, infatti, la zucca non può mancare sulle tavole autunnali, specie in piatti 100% vegetali. Ma come prepararla in modo diverso dal solito, per non finire a frullarla nel solito passato (che è pur sempre buono eh, ma dopo un po’ può stancare)? Abbiamo raccolto qualche spunto gustoso per te. 

(Quasi) Mac and cheese vegani con zucca

ricette vegan con la zucca

I Mac and Cheese sono un piatto iconico della tradizione americana e tradizionalmente ricco di ingredienti di origine animale: ma chi ha detto che non possano essere realizzati in versione vegetale ed essere altrettanto buoni?

Una versione altrettanto gustosa ma certamente molto più sana e nutriente si può infatti ricavare con la zucca cotta. Basta cuocerla al vapore e poi ridurla in purea con il latte di mandorla. In una padella è tempo di soffriggere olio evo e aglio spremuto, per poi unire il mix di latte e purea di zucca. Dopo 5 minuti di cottura, aggiungi sale e pepe. A questo punto serve mescolare finché la crema non si addensa, salando e pepando a necessità. Poi sciogli la maizena in latte e aggiungi nella padella, mescolando. Non ti resta che lessare la pasta e unirla al tuo condimento, magari aggiungendo del succo di limone e un cucchiaio di lievito alimentare. Mescola bene, salta la pasta e impiatta con una spolverata di paprika. 

Trovi tutti gli ingredienti e le dosi qui.

Gnocchi di zucca e riso

ricette vegan con la zucca

Zucca, farina di riso e sale: ecco tutti gli ingredienti di questi gnocchi deliziosi. Disponi su una teglia da forno la zucca, salala ed inforna a 180°C a metà altezza. Per essere cotta, la zucca deve risultare morbida e asciutta. Schiacciala con una forchetta o un altro utensile da cucina in una ciotola. Unisci la farina pian piano, fino ad ottenere un impasto modellabile. Crea dei salsicciotti e crea degli gnocchi di 2/3 cm: fai passare ciascuno degli gnocchi sui rebbi della forchetta e disponi su di un piatto nel quale avete messo della carta forno. Ad acqua in ebollizione, tuffa un po’ alla volta gli gnocchi. Man mano che vengono a galla, dopo 30 secondi è tempo di scolarli e condirli a piacimento. 

Ingredienti e procedimento nel dettaglio li trovi qui.

Tortini di zucca e broccolo siciliano

tortino vegan di zucca

Con appena due ingredienti si può ricreare un tortino vegan delizioso e ricco di nutrienti: taglia la zucca a tocchetti e disponila in una teglia per la cottura in forno con aglio, olio, rosmarino e sale. In una casseruola, inizia a cuocere in acqua (oppure a vapore) il broccolo siciliano. Frulla la zucca cotta insieme ad un cucchiaio di amido di mais, poi frulla il broccolo con un po’ di sale, olio e anche qui un cucchiaio di amido di mais. 

È tempo di comporre i tortini, oliando leggermente degli stampini di alluminio da muffin. Versa prima la purea di zucca e successivamente, molto delicatamente, quella di broccolo, facendo attenzione a non pressare troppo. Inforna i tortini per 20 minuti circa a 170 gradi. Per decorare il piatto, puoi preparare  una dadolata con la zucca rimasta, cuocendo in padella con olio, sale e pepe per circa 5 minuti. 

Trovi la ricetta completa qui

Burger di zucca

burger di zucca

Un hamburger sfizioso come nei fast food americani ma in versione gustosa e 100% plant-based? Si può! Ecco come: affetta la zucca, pela una patata e versa entrambe, tagliate a dadini, in una pentola con un filo di olio extra vergine di oliva. Unisci anche un cucchiaio di salsa di soia. Fai cuocere per circa 30 minuti, o finché patata e zucca non diventano una “crema”. Schiaccia bene con una forchetta e, a piacere, aggiungi a freddo dell’aglio affettato e del pane grattugiato. Foderare una teglia con la carta forno ed infornare a 220° per circa 30 minuti. Una volta dorati i burger, è tempo di comporre il panino farcendolo a piacimento. 

Trovi la ricetta completa e un’idea di farcia qui.

Crostata di zucca e noci

crostata vegan alla zucca

Chiudiamo con un dolce buonissimo e diverso dal solito: metti in frigo dell’olio e del succo di mela, quindi tosta delle noci e tritale finemente. Taglia la zucca a pezzettoni e versala in pentola con 200 g d’acqua, 1 pizzico di sale e dell’uvetta; cuoci con coperchio finché il tutto non risulta molto morbido e l’acqua completamente assorbita, quindi lascia raffreddare. Nel frattempo, prepara la base per la nostra crostata: setaccia la farina con un pizzico di sale e sabbiala con l’olio., Aggiungi 50 gr di noci tritate e del succo di mela, senza lavorare troppo l’impasto per far sviluppare il glutine il meno possibile. Lascia riposare almeno mezz’ora coperto con pellicola o da uno straccio umido. Trascorso il tempo di riposo, stendi l’impasto e rivesti lo stampo, forando il fondo con una forchetta e cuoci per 10 minuti a 180°. Con l’impasto rimanente, fai delle striscioline per decorare la crostata con il classico motivo a griglia o ciò che si preferisce. Alza il forno a 200°. Frulla la composta di zucca e aggiungici la farina e i rimanenti 50 g di noci, mescola bene e stendi sulla base; decorare con i ritagli di impasto e cuocere per altri 20 minuti circa.

Leggi anche: Come cucinare i ceci: idee e ricette vegane da non perdere

Scegli i prodotti certificati VEGANOK e sostieni così la libera informazione!


Solo con la partecipazione di tutti potremo fare la differenza per la salvaguardia del pianeta.

Scarica gratuitamente il nostro magazine

Leggi altri articoli