Sicurezza alimentare: richiamate Nuvole di Drago – prawn crackers

Nuova segnalazione di richiamo in merito di sicurezza alimentare diramata dal Ministero della Salute. Richiamate nuvole di drago - prawn Carackers della Dalian New Century Huihong Trading per rischio presenza allergeni non dichiarati in etichetta.

Denominazione del prodotto: Nuvole di Grago (Prawn Crackers)

Marchio del prodotto: Dalian New Century Huihong Trading

Lotti coinvolti: hh032

Data di scadenza o termine minimo di conservazione: 17/08/2021

Nome del produttore: Dalian New Century Huihong Trading

Il prodotto è commercializzato in confezioni da 227 gr

Motivo della segnalazione: Richiamo per presenza di allergeni non indicati in etichetta: crostacei.

L’azienda dichiara:

“Le istruizioni di utilizzo e conservazione non sono riportate in lingua italiana. Il prodotto presenta pericolo solo per soggetti allergici ai crostacei. Le confezioni possono essere riconsegnate al punto vendita.”

Modello di richiamo_documentazione 

Studio etichetta. Cosa deve essere sempre contenuto in una etichetta alimentare di un prodotto preimballato?

L’etichetta riporta informazioni sul contenuto nutrizionale del prodotto ed è disciplinata Regolamento (UE) 1169/2011 relativo alla fornitura di informazioni sugli alimenti.

Altro aspetto importante dell’etichettatura degli alimenti sono le indicazioni nutrizionali e sulla salute (claims), disciplinate dal Regolamento (CE) 1924/2006 relativo alle indicazioni nutrizionali e sulla salute fornite sui prodotti alimentari.

Cos’è l’etichetta?

“ qualunque marchio commerciale o di fabbrica, segno, immagine o altra rappresentazione grafica scritto, stampato, stampigliato, marchiato, impresso in rilievo o a impronta sull’imballaggio o sul contenitore di un alimento o che accompagna tale imballaggio o contenitore.” (Art. 1 Reg. 1169/2011)

Requisiti obbligatori per i prodotti alimentari preimballati:

  • la denominazione dell’alimento;
  • l’elenco degli ingredienti;
  • qualsiasi ingrediente o coadiuvante tecnologico elencato nell’allegato II o derivato da una sostanza o un prodotto elencato in detto allegato che provochi allergie o intolleranze usato nella fabbricazione o nella preparazione di un alimento e ancora presente nel prodotto finito, anche se in forma alterata;
  • la quantità di taluni ingredienti o categorie di ingredienti;
  • la quantità netta dell’alimento;
  • il termine minimo di conservazione o la data di scadenza;
  • le condizioni particolari di conservazione e/o le condizioni d’impiego;
  • il nome o la ragione sociale e l’indirizzo dell’operatore del settore alimentare;
  • il paese d’origine o il luogo di provenienza;
  • le istruzioni per l’uso, per i casi in cui la loro omissione renderebbe difficile un uso adeguato dell’alimento;
  • per le bevande che contengono più di 1,2 % di alcol in volume, il titolo alcolometrico volumico effettivo;
  • una dichiarazione nutrizionale.

Le indicazioni riportate sull’etichetta dei prodotti alimentari destinati alla commercializzazione sul mercato nazionale devono essere riportate in lingua italiana. Possono essere presenti anche altre lingue ufficiali della Unione Europea, ma in aggiunta e non in sostituzione alla lingua italiana.

Scegli i prodotti certificati VEGANOK e sostieni così la libera informazione!


Solo con la partecipazione di tutti potremo fare la differenza per la salvaguardia del pianeta.

Scarica gratuitamente il nostro magazine

Leggi altri articoli