tempeh ricette

Tempeh: cos’è e come si cucina? Ecco 3 ricette da provare!

Conosciuto come la "carne di soia" per il suo altissimo valore proteico, il tempeh è un alimento versatile che si presta alla preparazione di molti piatti. Qui troverai 3 idee per portarlo sulla tua tavola veg.

Il tempeh è un alimento proteico ricavato dai fagioli di soia gialla, tipico dell’alimentazione orientale, ma sempre più diffuso anche come alternativa alla carne, tanto da essere conosciuto come “carne di soia”. Rispetto al tofu, anch’esso derivato della soia gialla, ha un sapore molto più intenso e caratteristico – qualcuno dice un mix tra funghi e noci – e si presenta come un panetto compatto, nel quale si distinguono chiaramente i fagioli di soia fermentata. Ha una consistenza morbida ma allo stesso tempo compatta, che permette di tagliarlo facilmente a fette o a cubetti.

Dove si compra

Il tempeh è facilmente reperibile nel banco frigo della grande distribuzione, nei negozi di alimentazione naturale/biologica e online. 

Come cucinare il tempeh

A differenza del tofu, che può essere consumato anche “crudo”, il tempeh deve essere consumato cotto per smorzare il suo retrogusto leggermente amaro. Grazie alla sua consistenza e al suo sapore intenso è ottimo stufato, fritto o cotto al vapore, ma si presta anche a diventare un condimento per pasta (per esempio, come base per un ragù), riso e minestre. Un classico della tradizione orientale è tempeh con verdure, ma è perfetto anche come alternativa alla carne, per portare in tavola uno spezzatino ricco e nutriente. 

Ricette vegane con il tempeh

Tempeh in saor (dosi per 2 persone)

Ingredienti:

  • 1 confezione di tempeh
  • 1 cipolla dorata
  • 1 foglia di alloro 
  • 1 cucchiaio di uva passa
  • 1 cucchiaio di aceto di vino rosso
  • 1 cucchiaio di zucchero 
  • 4 cucchiai di olio extra vergine di oliva
  • sale q.b.
  • pepe nero q.b.

Procedimento:

Taglia la cipolla a fette e mettila in padella a rosolare con l’olio, l’alloro, il sale e il pepe. Aggiungi lo zucchero e l’aceto e fai cuocere per 5 minuti. Aggiungi il tempeh tagliato a cubetti e l’uvetta, e lascia cuocere per altri 5 minuti prima di servire.

 

Rigatoni al ragù di tempeh (dosi per 4 persone)

Ingredienti: 

  • 500 g di rigatoni
  • 1 confezione di tempeh
  • 1 cipolla piccola
  • 1 costa di sedano
  • 1 carota
  • 4 cucchiai di olio extra vergine di oliva
  • 1 bicchiere di vino rosso
  • 1 bottiglia di passata di pomodoro
  • sale q.b.
  • pepe q.b.

Procedimento:

Trita cipolla, sedano e carota e fai soffriggere il tutto in un filo di olio per qualche minuto. Aggiungi il tempeh tagliato in piccoli cubetti e fai cuocere per 5 minuti a fuoco vivo.

Sfuma con il vino e lascia cuocere per altri 5 minuti. A questo punto, puoi unire anche la passata di pomodoro e fai cuocere per circa 30 minuti, dopo aver aggiustato di sale e di pepe. Il ragù è pronto per condire la pasta: noi ti consigliamo di provarlo con i fusilli.

Tempeh all’isolana

Ingredienti (dosi per 2 persone):

  • 1 confezione di tempeh
  • 10 olive taggiasche
  • 10 capperi
  • 5 pomodori secchi
  • 1 spicchio di aglio tagliato a fette
  • olio extra vergine di oliva q.b.
  • 1 pizzico origano
  • pepe q.b.
  • 1 pizzico di peperoncino

Procedimento:

Taglia il tempeh a cubetti e fallo saltare in una padella con olio e aglio per 5 minuti. Aggiungi gli altri ingredienti e fai cuocere il tutto per altri 5 minuti a fuoco vivo prima di servire.

 

Leggi anche: Tofu: 3 ricette da provare assolutamente!

Scegli i prodotti certificati VEGANOK e sostieni così la libera informazione!


Solo con la partecipazione di tutti potremo fare la differenza per la salvaguardia del pianeta.

Scarica gratuitamente il nostro magazine

Leggi altri articoli