Tinte per capelli: Artégo lancia la linea professionale Beauty Fusion, con ingredienti naturali e certificata VEGANOK

Tinte per capelli naturali, con ingredienti 100% vegetali e rispettose della salute dei capelli: sono i prodotti della linea Beauty Fuion di Artégo, di qualità professionale ma prive degli ingredienti dannosi presenti nelle tinture per capelli "tradizionali"

Quella di tingere i capelli è un’abitudine che accomuna milioni di persone nel mondo: per seguire i trend del momento, per coprire i capelli bianchi o semplicemente per provare un nuovo look, moltissime persone si affidano al parrucchiere o a prodotti cosmetici per il fai-da-te. I prodotti della linea Beauty Fusion di Artégo, azienda italiana leader nel settore Haircare Professional e presente a oggi in oltre 40 mercati internazionali, rientrano a pieno in entrambe le categorie: sono pensati per l’utilizzo in salone ma la facilità di impiego li rende adatti anche a un uso casalingo. Parliamo di tinture per capelli uniche nel loro genere, perché coniugano la qualità di cosmetici professionali a ingredienti funzionali in grado di fortificare e proteggere i capelli dagli agenti esterni. Tutti i prodotti della linea sono 100% vegetali e certificati VEGANOK, con una lista di ingredienti naturali e di origine biologica. In più, queste tinture non contengono PPD (parafenilendiamina) né resorcina, entrambi ingredienti utilizzati nelle tinte per capelli tradizionali e considerati potenzialmente dannosi:

  • la parafenilendiamina è una molecola colorante considerata un allergene da contatto molto pericoloso, che può scatenare reazioni allergiche anche piuttosto importanti nell’immediato ma perfino dopo mesi dal suo impiego; la maggioranza delle persone non risulta allergica a questa molecola, ma il suo impiego è strettamente regolato dalla normativa europea;
  • la resorcina è nota anche come m-diidrossibenzene, m-idrochinone, metadifenolo o semplicemente resorcinolo, ed è un derivato del benzene. Il suo impiego nelle tinte per capelli è legato alla capacità di questa sostanza di rompere il legame della cheratina per far penetrare meglio il colore, ma il suo uso prolungato può causare danni ai capelli e scatenare reazioni allergiche.

Beauty Fusion comprende 63 nuances in olio; lo stesso prodotto può essere impiegato in tre modalità differenti: tonalizzante, demi-permanente e permanente, il che rende queste tinture per capelli assolutamente all’avanguardia nel mercato del colore. Tra i principi attivi funzionali in grado di svolgere sul capello un’azione protettiva, comuni a tutte le nuances della linea, troviamo:

  • RAVANELLO ORGANICO: Anti-Age, Idratante Protettivo dai raggi UV e dall’inquinamento;
  • VITIS VINIFERA ORGANICA: Anti-ossidante, Nutriente, Fortificante;
  • OLIO DI OLIVA ORGANICO: Illuminante, Emolliente, Ristrutturante;
  • ZANTHALENE® ORGANICO: Addolcente, Lenitivo;
  • ACQUA TERMALE: Rimineralizzante, Biologica dei Bagni Termali di Spezzano Thurio Spring;
  • ALGA ROSSA DELL’ATLANTICO (specifico della nuance CLEAR): Lucidante, Protettiva, Ristrutturante;
  • ZEMEA®: Lenitivo ed Emolliente.

Tinte per capelli: sono pericolose per la salute?

Di recente, uno studio effettuato dai National Institutes of Health (Istituti Nazionali di Sanità, abbreviati in NIH), un’agenzia del Dipartimento della Salute e dei Servizi Umani degli Stati Uniti, ha messo in relazione l’uso di tinture per capelli e prodotti liscianti con l’insorgenza del tumore al seno.

Per approfondire: Tumore al seno e tinte per i capelli: c’è una connessione?

Noi di Osservatorio VEGANOK abbiamo chiesto il parere della dottoressa Erica Congiu –  biologa nutrizionista coordinatrice e responsabile di BioDizionario.it, che ha dichiarato:

“Da più di 20 anni, tramite l’immenso progetto “BIODIZIONARIO” promuoviamo un atteggiamento cautelativo nei confronti delle sostanze presenti nelle tinte e nei prodotti per la stiratura dei capelli. Questi prodotti infatti contengono tutta una serie di sostanze chimiche segnalate in rosso sul BIODIZIONARIO. Sebbene sia difficile formulare tinte completamente naturali, il mercato dell’ecobio mette a disposizione una vasta gamma di prodotti privi delle sostanze più pericolose, ai quali si aggiungono i molti brand che hanno adottato il rigido standard VEGANOK.”

Segni particolari

I colori della linea Beauty Fusion di Artégo sono miscelabili tra loro per ottenere ulteriori gradazioni di colore totalmente personalizzate.

Clicca sul pulsante in basso per conoscere tutti i prodotti Artégo certificati VEGANOK:

 

 

Scegli i prodotti certificati VEGANOK e sostieni così la libera informazione!


Solo con la partecipazione di tutti potremo fare la differenza per la salvaguardia del pianeta.

Scarica gratuitamente il nostro magazine

Leggi altri articoli