Tiramisù estivo vegan

Tiramisù estivo vegan: la ricetta del Master Chef Emanuele Di Biase – VIDEO

Lo Chef Di Biase ci dà la ricetta per preparare un tiramisù estivo vegan davvero delizioso: fragole, panna e fette biscottate si uniscono in una preparazione senza cottura, perfetta per questa stagione!

Oggi prepariamo il tiramisù estivo vegan perfetto: cremoso e buonissimo, si può decidere di scomporlo anche in monoporzioni ed è perfetto anche per chi fosse alle prime armi in cucina. Ecco la ricetta!

Ingredienti:

  • 400 g di latte vegetale
  • 100 g di panna da cucina 100% vegetale
  • 250 g di panna montata 100% vegetale
  • 90 g di zucchero di canna
  • 50 g di amido
  • 1 pizzico di sale
  • Buccia di limone
  • 4/5 fette biscottate
  • 200 g di fragole
  • caffè q.b.

Procedimento per preparare il tiramisù estivo vegan:

Versa in un pentolino e porta a ebollizione il latte, la panna da cucina, lo zucchero, la buccia di limone, l’amido e il sale, mescolando fino a quando la crema non risulterà liscia e abbastanza densa. Lasciala raffreddare bene, poi aggiungi la panna montata.

Intanto inserisci in un anello di acciaio (diametro 16 cm) una striscia di acetato, in modo che il dolce sia più facile da sformare una volta pronto. Taglia le fragole a fette e appoggiale sull’acetato, “fermandole” con un po’ di crema.

Immergi le fette biscottate nel caffè e inserisci il primo strato all’interno dell’anello, ricoprendo con un primo strato di crema. Ricoprire con altre fragole e poi con altre fette biscottate imbevute nel caffè, quindi con altra crema fino a copertura omogenea.

Con l’aiuto di una spatola, livella la superficie dell’anello e decora con altre fragole a fette, quindi riponi il tiramisù estivo vegan in congelatore per qualche ora. Rimuovi l’anello e il foglio di acetato e riponi in frigo per un’ora prima di servire.

Tiramisù estivo

Prova anche la torta al limone vegan dello chef Emanuele Di Biase

Scegli i prodotti certificati VEGANOK e sostieni così la libera informazione!


Solo con la partecipazione di tutti potremo fare la differenza per la salvaguardia del pianeta.

Scarica gratuitamente il nostro magazine

Leggi altri articoli