VEGANOK TG NEWS: online la nuova edizione settimanale

Nuova edizione della rassegna settimanale di VEGANOK TG NEWS e OSSERVATORIO VEGANOK. Ecco tutte le notizie della settimana e gli approfondimenti. GUARDA IL VIDEO CON TUTTE LE NOTIZIE DELLA SETTIMANA: Uala, sito e applicazione dedicato al mondo beauty e wellness, ha effettuato una indagine per fare il punto sul tema della cosmesi sostenibile. Il dato […]

Nuova edizione della rassegna settimanale di VEGANOK TG NEWS e OSSERVATORIO VEGANOK. Ecco tutte le notizie della settimana e gli approfondimenti.

GUARDA IL VIDEO CON TUTTE LE NOTIZIE DELLA SETTIMANA:

Uala, sito e applicazione dedicato al mondo beauty e wellness, ha effettuato una indagine per fare il punto sul tema della cosmesi sostenibile. Il dato principale emerso, è che sono in aumento i saloni che lavorano per offrire trattamenti naturali, biologici, cruelty free e vegan ai propri clienti. Il dato è quantificato ad un +19% rispetto al 2018. Continua a leggere la notizia qui:

Cosmesi green ed etica: aumenta la richiesta

Si chiama “Meat of future” (carne del futuro) ed è il progetto lanciato dalla nota catena americana di fast food KFC con l’obiettivo di creare per la prima volta carne di pollo in laboratorio. In particolare – secondo quanto riportato in una nota ufficiale – l’azienda si affiderà a 3D Bioprinting Solutions, un laboratorio di ricerca russo specializzato nella tecnologia di stampa 3D per ricreare i propri famosi nuggets partendo da cellule di pollo e materiale vegetale. Non si tratta quindi un prodotto vegetariano o vegano, ma di un esperimento portato avanti espressamente per rispondere alle esigenze di un mercato in evoluzione, che richiede alimenti più sani e alternative alla carne “tradizionale”, nonché lo sviluppo di metodi di produzione alimentare più rispettosi dell’ambiente. Continua a leggere la notizia qui:

KFC: dal prossimo autunno arrivano i primi nuggets al mondo stampati in 3D

Impennata di avocado e thè matcha nel carrello della spesa italiana: mettono a segno i migliori trend di vendite, conquistando i primi posti della hit parade dei 26 ingredienti benefici più dinamici rilevati nell’edizione 2020 dell’Osservatorio Immagino Nielsen GS1 Italy. Le vendite di avocado e dei prodotti alimentari che lo contengono sono, aumentate di +92,9% in un anno (toccando quota 6,5 milioni di euro nel 2019) e di +143,8% tra 2016 e 2019: valori che fanno di questo esotico frutto l’ingrediente best performer. Non basta, invece, il boom di +99,8% di vendite del thè matcha (2,3 milioni di euro), per risollevare le sorti dell’aggregato dei superfood, che, passate le mode di goji (-18,6%) e alga spirulina (-17%), vede le sue vendite complessive contrarsi di -9,4% a valore. Continua a leggere la notizia qui:

Avocado e tè matcha: boom di consumi

Uno degli effetti del lockdown sulla nostra vita quotidiana è stato un progressivo avvicinamento alle pratiche di coltivazione in casa. Gli appassionati di giardinaggio sono passati da 16 a 19 mln, una quota pari al 39% della popolazione italiana. È quanto emerge da un approfondimento sul gardening realizzato da Nomisma nell’ambito dell’Osservatorio “The world After Lockdown”. Su un campione di 1.000 italiani responsabili degli acquisti (18-65 anni), la quota di chi ha scoperto di avere il “pollice verde” aumenta in maniera sostanziale. Continua a leggere la notizia qui:

Trend in crescita: aumentano i green lovers e gli orti in casa

A giovedì prossimo per la rassegna settimanale.

Scegli i prodotti certificati VEGANOK e sostieni così la libera informazione!


Solo con la partecipazione di tutti potremo fare la differenza per la salvaguardia del pianeta.

Scarica gratuitamente il nostro magazine

Leggi altri articoli