VEGANOK TG NEWS: online la nuova edizione settimanale

Nuova edizione della rassegna settimanale di VEGANOK TG NEWS e OSSERVATORIO VEGANOK. Ecco tutte le notizie della settimana e gli approfondimenti. GUARDA IL VIDEO CON TUTTE LE NOTIZIE DELLA SETTIMANA: “Turn back the clock” (letteralmente: “portare indietro l’orologio”) è il report d’impatto 2020 pubblicato di recente dall’azienda americana Impossible Foods, per dimostrare come il consumo di proteine […]

Nuova edizione della rassegna settimanale di VEGANOK TG NEWS e OSSERVATORIO VEGANOK. Ecco tutte le notizie della settimana e gli approfondimenti.

GUARDA IL VIDEO CON TUTTE LE NOTIZIE DELLA SETTIMANA:

“Turn back the clock” (letteralmente: “portare indietro l’orologio”) è il report d’impatto 2020 pubblicato di recente dall’azienda americana Impossible Foods, per dimostrare come il consumo di proteine animali stia distruggendo il pianeta, e come un’alimentazione plant-based sia la chiave per fermare i cambiamenti climatici. L’azienda, nota a livello globale per la produzione di alternative vegetali a carne e latte vaccino, non ha dubbi: se avessimo a disposizione una bacchetta magica e potessimo far scomparire l’industria dei cibi animali, otterremmo immediatamente due cambiamenti fondamentali per la riduzione dei gas serra. Continua a leggere la notizia qui:

Impossible Foods, arriva il report d’impatto 2020: il futuro è meat free

Il Consiglio Di Stato prende una decisione sullo studio “Light Up”: la sperimentazione sui macachi a Parma riprende. Afferma la LAV: “Abbiamo combattuto una battaglia per oltre due anni contro i giganti favorevoli alla sperimentazione animale, una lotta con cui abbiamo svelato ciò che accadeva in quei laboratori, per questo studio autorizzato all’Università di Torino, finanziato con fondi europei.”L’intervista alla Dott.ssa Susanna Penco, biologa e ricercatrice all’Università di Genova. Continua a leggere la notizia qui:

VIDEO: Falsità dietro la ricerca scientifica che tortura i macachi

L’emergenza sanitaria scoppiata lo scorso anno ha avuto un forte impatto sulle abitudini dei consumatori, ma il Covid ha influito anche sul mondo dei claim e dell’etichettatura dei prodotti: nel settore food è boom per i riferimenti al rinforzo del sistema immunitario, mentre nel settore non-food le aziende puntano sull’efficacia contro germi e batteri. A rivelarlo è l’ottava edizione dell’Osservatorio Immagino GS1 Italy, che racconta gli effetti della pandemia sul mondo del largo consumo italiano.

Spesa: è boom per i prodotti con claim legati al Covid, crescono ancora le vendite di referenze “veg”

Sicuramente i trend del futuro dipenderanno dall’andamento della pandemia. Come Osservatorio, abbiamo monitorato le pubblicazioni di grandi colossi alimentari e del largo consumo – come Whole Foods e Kroger – ma anche previsioni in ambito finanziario da parte di Forbes, rilevando quelle che dal nostro punto di vista saranno con maggiore probabilità le tendenze in ambito food nel 2021.

Food 2021: su cosa punterà il mercato?

A giovedì prossimo con la rassegna settimanale.

Scegli i prodotti certificati VEGANOK e sostieni così la libera informazione!


Solo con la partecipazione di tutti potremo fare la differenza per la salvaguardia del pianeta.

Scarica gratuitamente il nostro magazine

Leggi altri articoli